blog Giacon | Arredamento Bar Roma



25 Mar

Un nuovo locale o la ristrutturazione del vecchio? Il nostro modo di lavorare.

Posted by

Le attività di ristorazione richiedono arredi e allestimenti attentamente mirati: in un business di questo tipo, infatti, l'assetto interno è uno degli aspetti che fanno maggiormente la differenza.

Non si tratta solo di immagine: gli interni devono essere organizzati e perfettamente funzionali, in modo da permettere agli operatori di lavorare in modo rapido, fluido ed efficiente. Impiantare un nuovo locale o ristrutturarne uno già esistente, quindi, è un'opera delicata e impegnativa nella quale anche il più piccolo dettaglio acquista un rilievo determinante.

Affidarsi a professionisti qualificati e competenti rappresenta in tal senso la migliore garanzia per il buon esito dei lavori e, cosa ancor più importante, per il futuro dell'attività. Con oltre mezzo secolo di esperienza nel settore dell'arredamento bar, Giacon Arredamenti è oggi il punto di riferimento d'eccellenza per ogni esigenza legata alla realizzazione, alla ristrutturazione e all'arredo degli esercizi commerciali dediti alla ristorazione, come bar, ristoranti, panetterie, pasticcerie, gelaterie, pubs, enoteche.

Per garantire i più alti standard qualitativi in tutti i suoi sistemi di arredo, l'azienda si avvale esclusivamente di un top di gamma: i prestigiosi e innovativi prodotti IFI, dei quali è concessionaria fin dal 1978. Ma come lavora esattamente Giacon Arredamenti?

Un nuovo locale o la ristrutturazione del vecchio? Il nostro modo di lavorare.

Il punto fondamentale che la distingue da altri professionisti del settore è il suo ruolo di interlocutore unico per tutte le tipologie di lavori: in qualità di General Contractor, Giacon gestisce l'intera opera nel suo insieme, appoggiandosi a collaboratori di sua fiducia con un elevato livello di specializzazione e professionalità.

Il team Giacon, infatti, cura in prima persona i lavori edili, gli impianti elettrici e idraulici, i pavimenti e i rivestimenti, l'illuminazione, i sistemi di climatizzazione, gli arredamenti, l'installazione dei laboratori e delle cucine, gestendo anche le eventuali criticità.

Sopralluoghi e colloqui preliminari serviranno a rilevare le specifiche del locale (metratura, tipo di attività svolta, numero di aperture, disposizione degli spazi, eventuali punti deboli, ecc.) per poter elaborare in modo preciso la fase progettuale.

Il progetto rappresenta uno strumento imprescindibile in questo tipo di impresa, perché consente di trovare il miglior punto d'incontro fra le aspettative del cliente e le possibilità realizzative offerte dalla struttura.

Software di ultima generazione dotati di un rendering avanzato permetteranno di visualizzare in anteprima l'esito di ogni lavoro e di procedere alle opportune modifiche prima della sua messa in opera: ciò è particolarmente utile per quanto concerne l'estetica del locale, che solitamente costituisce uno dei punti di maggiore interesse per il titolare di un'attività.

Lungi dal limitarsi al solo arredamento degli interni, questa interazione fra Giacon e la sua clientela è continua, costante e globale: al cliente viene assegnato un unico referente, che lo aggiornerà e lo coinvolgerà in ogni step della lavorazione. Tale procedura consente all'azienda di pervenire ad un risultato il più possibile conforme ai desideri e alle necessità del committente.

Il locale viene consegnato "chiavi in mano" dopo un rigoroso collaudo dei macchinari, degli arredi e di tutte le altre forniture; il termine dei lavori non esaurisce il rapporto, che prosegue con un accurato servizio di assistenza post vendita.

 

 

Leave a comment

Categorie