blog Giacon | Arredamento Bar Roma



01 Oct

Dotare il proprio bar di una piccola cucina per offrire anche il servizio ristorazione a pranzo per chi lavora

Posted by

 

Ampliare il proprio bacino d’utenza offrendo il servizio ristorazione nella classica pausa pranzo dalle 13 alle 14

Il tradizionale concetto di bar è legato principalmente ai piccoli momenti della giornata, come la colazione, il coffee break e gli aperitivi prima dei pasti principali. Fino a qualche decennio fa, le esigenze della vita quotidiana non chiedevano nulla di più a questa tipologia di locale.

Oggi, invece, il cambiamento degli stili e dei ritmi di lavoro impone soluzioni flessibili e innovative in grado di adeguarsi ad una nuova e sempre più diffusa consuetudine: la pausa pranzo. A differenza dell'orario spezzato, che consentiva alla maggior parte dei lavoratori di una volta di pranzare a casa o al ristorante, l'attuale orario continuato lascia una breve finestra temporale (solitamente un'ora, dalle 13 alle 14) per consumare un pasto veloce nelle vicinanze del posto di lavoro.

Dotare il proprio bar di una piccola cucina per offrire anche il servizio ristorazione a pranzo per chi lavora

 

Come si può facilmente prevedere, i tempi ridotti e la necessità di mangiare bene portano gli utenti a scegliere il punto di ristoro preferito in base a due criteri fondamentali: la prossimità e l'affidabilità. Pertanto, è naturale che diano la priorità al bar che frequentano abitualmente, dove sono soliti consumare la colazione prima di entrare in ufficio o prendere un caffè durante la pausa di metà mattina.

Per il gestore di un bar, quindi, attrezzare la propria attività con una piccola cucina rappresenta sicuramente una soluzione azzeccata. Poter offrire, oltre al classico servizio di bar-caffetteria, anche la ristorazione per la pausa pranzo consente di incrementare il proprio business in due direzioni: mentre spinge i clienti abituali a consumare più volte al giorno, aumenta il bacino di utenza attirando anche la clientela che solitamente non è interessata al servizio bar (come i lavoratori che fanno colazione a casa o che usano i distributori automatici per prendere il caffè senza allontanarsi dall'ufficio).

A queste due categorie si aggiungono gli utenti occasionali (agenti di commercio, lavoratori fuori sede, turisti) che si trovano di passaggio in zona e necessitano di un posto dove pranzare. Un allestimento "ad hoc" consentirà di associare al bar un angolo cucina comodo e funzionale anche in caso di metratura ridotta; per garantire rapidità ed efficienza, la cucina dovrà essere dotata di macchinari, apparecchi, piani di lavoro e strumenti all'avanguardia che agevolino tutte le operazioni di cottura, preparazione e conservazione delle vivande.

In sala, arredi confortevoli e di design contribuiranno a creare un'atmosfera accogliente in grado di rendere la pausa pranzo un momento piacevole e rilassante

 

Leave a comment

Categorie